I Mongoli riuniti sotto il comando di Gengis Khan furono in grado di conquistare buona parte dell’Asia fino a raggiungere le porte d’Europa. Il loro successo non fu esclusivamente legato all’abilità del loro comandante in capo, ma derivò in larga parte dall’organizzazione militare che i nomadi mongoli seppero padroneggiare e sfruttare a loro vantaggio contro …

L’impero mongolo venne fondato da Gengis Khan, nato nel 1162 con il nome di Temujin. Il nome di Gengis Khan gli venne dato a seguito delle sue imprese militari e a seguito della sua elezione come re/capo supremo dei clan mongoli (Khan, infatti, significa supremo). Grazie alla sua straordinaria tattica militare, riuscì a conquistare in …

Per la prima volta, un gruppo di archeologi è riuscito a mappare una città romana senza realizzare alcuno scavo. L’impresa è stata possibile grazie all’uso di un avanzato “radar a penetrazione del suolo” (o Ground Penetrating Radar, abbreviato in GPR), strumento che invia onde radar nel terreno ricevendone il “rimbalzo” dovuto alle strutture nascoste nel …

Nei pressi di “Porta Aurea“, l’accesso nord della città antica di Paestum, sono riemersi parte della pavimentazione e blocchi in calcare locale di uno dei due pilastri su cui poggiava l’arco della porta. La scoperta nel corso dei lavori pubblici per il rifacimento della linea elettrica. La Porta Aurea, una delle più importanti, proteggeva a …

Nuovi scavi in Egitto, nella regione di Dakahlia, hanno permesso di scoprire ben 83 tombe con resti umani risalenti a vari periodi della civilizzazione egizia. Quello che sorprende, come afferma il segretario generale del Consiglio supremo delle antichità Mostafa Waziri, è che le sepolture sono state fatte utilizzando bare di argilla anziché sarcofagi, cosa decisamente inusuale. …

Nella grotta di Bacho Kiro, in Bulgaria, è stato individuato un fossile di Homo Sapiens risalente a oltre 45.000 anni fa: è la più antica evidenza diretta della presenza della nostra specie in Europa. La nuova ricerca ha permesso di portare alla luce un gran numero di nuovi reperti, tra i quali un dente e cinque …

Un team di ricercatori guidato da Franck Leandri, capo curatore dell’Istituto nazionale francese di ricerca archeologica preventiva (Inrap), ha scoperto una necropoli romana ed etrusca tra cui un’eccezionale tomba etrusca del IV secolo a.C., ad Aléria, nel dipartimento francese della Corsica settentrionale. Scolpita nella solida base rocciosa, gli archeologi hanno recuperato un ammasso di vasi di ceramica che ricordavano …

Per i Greci una cosa inanimata che si muove per conto proprio si definiva automaton. Nel 350 a.C. il matematico e padre fondatore della meccanica, Archita di Taranto, inventò una colomba meccanica di legno, in grado di sbattere le ali e volare fino a 200 metri, alimentata da una sorta di motore a vapore interno. L’invenzione di Archita è spesso …

Il primo fumatore europeo fu Rodriguez de Jerez, uno degli uomini di Cristoforo Colombo. Nel novembre 1492, a bordo della Santa Maria, mentre stavano cercando l’imperatore cinese Hongzhi (ma erano invece a Cuba), osservarono per la prima volta il fumo degli indigeni, che facevano rotoli di palma e foglie di mais “alla maniera di un …

I primi esperimenti di trasmissione a colore vera e propria avvennero verso la fine degli anni quaranta negli Stati Uniti. Durante questi esperimenti venne messo a punto quello che poi nel 1953 sarebbe divenuto lo standard NTSC (National Television Systems Commitee). Le trasmissioni regolari ebbero inizio sempre negli Stati Uniti nel 1954. Il 30 dicembre …