Scoperta nelle Filippine nuova Specie di Homo


Un terzo metatarso di ominide scoperto nel 2007 nella grotta di Callao (nel nord di Luzon, nelle Filippine) e datato a 67 mila anni fa ha fornito la prima prova diretta di una presenza umana nelle Filippine.

L’analisi di questo piede osseo suggeriva che apparteneva al genere Homo , ma a quale specie non era chiaro.
Dodici ulteriori elementi di ominide che rappresentano almeno tre individui sono stati trovati nello stesso strato stratigrafico di Callao Cave come il metatarso precedentemente scoperto.

callao-cave

Questi campioni mostrano una combinazione di caratteristiche morfologiche primitive e derivate che è diversa dalla combinazione di caratteristiche riscontrate in altre specie del genere Homo (inclusi Homo Floresiensis e Homo Sapiens) e garantisce la loro attribuzione a una nuova specie, che chiamata Homo Luzonensis.

Fossil-remains

Fossil remains of H. luzonensis from Late Pleistocene sediments at Callao Cave :

a) Holotype CCH6: postcanine maxillary teeth in occlusal (left) and buccal (right) aspects, with three-dimensional rendering of enamel (dark blue), dentine and cement (light brown), and pulp cavity (dark grey) for CCH6-b–CCH6-e.
b) Intermediate manual phalanx CCH2 (dorsal, lateral and palmar aspects).
c) Distal manual phalanx CCH5 (dorsal, lateral/medial and palmar aspects).
d) Proximal pedal phalanx CCH4 (dorsal, lateral and plantar aspects).
e) Intermediate pedal phalanx CCH3 (dorsal, medial and plantar aspects).
f) Left P³ or P⁴ CCH8: occlusal (top) and buccal (bottom) aspects, with three-dimensional rendering of enamel, dentine and cement, and pulp cavity.
g) Right M³ CCH9: occlusal (top) and buccal (bottom) aspects.
h) Juvenile femoral shaft CCH7 (anterior, lateral and posterior aspects). Scale bars, 10 mm (a–g) and 20 mm (h);

La presenza di un’altra specie di ominidi precedentemente sconosciuta ad est della linea Wallace durante l’epoca del Pleistocene superiore sottolinea l’importanza dell’isola Sud-Est asiatico nell’evoluzione del genere Homo.

Fonte: Nature, 19 Aprile 2019

Titolo: Una nuova specie di Homo dal tardo Pleistocene delle Filippine

Autore: Florent Détroit, Armand Salvador Mijares, Julien Corny, Guillaume Daver, Clément Zanolli