Perchè il tacchino si chiama Turchia in inglese?


Perchè il tacchino si chiama Turchia in inglese

In inglese il tacchino si chiama turkey, come la Turchia.

Ma il tacchino proviene dal Nord America.

Ciò è dovuto ad un mix caotico di geografia e zoologia.

I retroscena geografici e zoologici che si nascondono in questo animale sono spesso poco conosciuti.

Tutto nasce nella Costantinopoli di cinquecento anni fa: i turchi erano i protagonisti indiscussi del commercio di pollame selvatico catturato per lo più in Guinea e in Africa Centrale. E vendevano in tutta Europa.

Gli europei iniziarono a chiamare il pollame in questione “turkey chicken” – pollo turco – o semplicemente “turkey”. Inoltre i turchi importavano la faraona dall’Etiopia, chiamata anch’essa “turkey hen” – gallina turca – o solo “turkey”.

Con l’aprirsi dei commerci con il Nuovo Mondo, gli europei cominciarono a importare i veri tacchini in Europa.

Ma a quel punto però c’erano davvero troppi uccelli stranieri ad affollare il mercato Europeo.

I tacchini del Nord America vennero presto confusi con i “polli turchi” e con le “galline turche” e gli inglesi, grandi amanti della loro carne, iniziarono un po’ a fare di tutta l’erba un fascio.

Ad un certo punto erano praticamente tutti “turkey”.

Ma la parte più bella di questa storia è constatare che la Turchia non chiama il tacchino “turkey”.

Anche perché non avrebbe senso. I turchi “sapevano che l’uccello non era loro”, ha spiegato l’esperto di etimologia Mark Forsyth. “Quindi hanno fatto un errore completamente diverso e lo hanno chiamato hindi, perché pensavano che l’uccello fosse probabilmente indiano”.

Eppure i turchi non sono gli unici a riferirsi al tacchino con un appellativo indiano. Anche i francesi, gli spagnoli e gli olandesi attingono direttamente dall’India per riferirsi al pennuto, ma per una motivazione probabilmente meno intricata. All’epoca della scoperta dell’America, vi era infatti la convinzione errata che le Americhe fossero le Indie. Il tacchino era semplicemente “un uccello delle Indie”, e così è rimasto in diverse etimologie europee.